Enter your keyword

CHAMPAGNE VEUVE CLICQUOT CUVÉE SAINT PETERSBOURG

New

CHAMPAGNE VEUVE CLICQUOT CUVÉE SAINT PETERSBOURG

39,00

Disponibile

#89 Disponibile N/A , , . , .

Descrizione

Veuve Clicquot Cuvée Saint-Pétersbourg

LA STORIA

Nel 1989, Veuve Clicquot ha creato la sua Cuvée Saint-Pétersbourg in onore della trionfante accoglienza riservata a San Pietroburgo allo Champagne che Madame Clicquot riuscì nel 1814 a spedire in Russia, dove i vini della Maison fecero immediatamente la loro comparsa sulle tavole più raffinate e prestigiose.

LA CUVÉE

La Cuvée Saint-Pétersbourg si basa sull’assemblaggio di Veuve Clicquot Yellow Label, con l’aggiunta di uno speciale liquore di dosaggio maturato 12 mesi in botti di legno, e un più lungo invecchiamento, che gli conferiscono distintivi aromi maturi.

Come in tutti gli assemblaggi creati dalla Maison, forza e struttura sono fornite dal Pinot Noir (50 – 55%), mentre un terzo di Chardonnay (28 – 33%) apporta finezza ed eleganza. Un tocco di Meunier (15 – 20%) dona rotondità e gusto fruttato all’assemblaggio. La Cuvée deriva dall’assemblaggio di circa 60 diversi cru. I vini di riserva, che garantiscono la continuità dello stile della Maison, costituiscono dal 30 al 45% dell’assemblaggio, a seconda dell’anno. Provenienti da 5 o 6 diverse vendemmie, questi vini vengono conservati separatamente in base alla varietà di uva, di vigneto e di annata.

Dopo una fermentazione secondaria, questo Champagne viene lasciato invecchiare nelle nostre cantine in tini su fecce per 3 anni. Al fine di sottolineare le note mature della Cuvée, abbiamo creato uno speciale liquore di dosaggio partendo da un assemblaggio del nostro Yellow Label maturato per 12 mesi in botti di legno. Dopo la sboccatura, lo Champagne deve maturare per almeno 6 mesi anziché i 3 solitamente previsti. La maturazione, che è particolarmente importante, permette al liquore di dosaggio di sposarsi perfettamente con il vino e di rivelare alcuni aromi distintivi quali note tostate e di frutti canditi.

LA DEGUSTAZIONE

Nel degustare questo Champagne, la prima sensazione è di piacere visivo, dato dal suo intenso colore paglierino con forti riflessi dorati. L’effervescenza è particolarmente fine e persistente.
Al naso, la prima impressione è di note fruttate: sentori eleganti di frutta matura ed essiccata, di spezie e di pasticceria viennese affiorano in un bouquet intenso e complesso. La presenza di Chardonnay aggiunge un delicato tocco floreale (fiori essiccati).

In bocca, la maturazione supplementare del vino gli conferisce rotondità e intensità aromatica. Le note tostate abbondano (pane tostato, praline), oltre ad alcuni accenni più caldi che ricordano pan di zenzero e miele. L’equilibrio fra struttura e freschezza è perfetto. La Cuvée Saint-Pétersbourg è uno Champagne superbo da bere come aperitivo. Il suo bouquet unico, che risulta dal dosaggio e dallo specifico invecchiamento a cui è stato sottoposto, delizierà tutti gli intenditori che amano lo Champagne dotato di carattere.

L’ABBINAMENTO CIBO&VINO

La Cuvée Saint-Pétersbourg è uno Champagne superbo da bere come aperitivo. Esso si sposa perfettamente con frutti di mare, tartare di pesce, salmone, parmigiano e carni bianche.

Varietà di uve

50 – 55% Pinot Noir 28 – 33% Chardonnay 15-20% Meunier

Vini di riserva

30 – 45%

Dosaggio

Liquore speciale maturato 12 mesi in botti di legno

PALATO

Note tostate Brioche Praline
Pan di zenzero Miele

Abbinamenti cibo&vino

Frutti di mare Tartare di pesce Salmone Parmigiano Carni bianche

Temperatura di servizio

8 – 10°C

Potenziale di

invecchiamento

3 Anni

Iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy